06 06/19

Comunicati stampa / Giugno 2019

Aperto il bando per progetti di ricerca realizzati da aggregazioni di imprese

Dal 18 giugno al 2 agosto prossimi sarà possibile presentare le domande di agevolazione all’interno dell’azione 1.1.4 del POR-FESR 2014-2020 – "Bando per il sostegno a progetti sviluppati da aggregazioni di imprese", supporto alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi.

Si tratta di contributi a fondo perduto che possono arrivare fino al 50% della spesa totale del progetto, realizzato congiuntamente da almeno tre imprese in forma aggregata, in collaborazione con almeno un istituto di ricerca iscritto al portale regionale Innoveneto.

Possono essere finanziati progetti finalizzati alla realizzazione di attività collaborative di ricerca e sviluppo, riferite allo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e allo sviluppo di tecnologie innovative, sostenibili, efficienti ed inclusive per introdurre nei sistemi produttivi prodotti e impianti intelligenti, dispositivi avanzati di virtual prototyping e servizi ad alta intensità di conoscenza (KIBS).

La dotazione finanziaria del bando è pari a 10 milioni di euro. I progetti possono avere una dimensione minima di 100.000 e massima di 700.000, e durare al massimo fino al 1° febbraio 2021.

In allegato una breve scheda di sintesi elaborata dalla nostra Area Credito Finanza & Innovazione, che potete contattare per avere maggiori informazioni e per una verifica della vostra idea progettuale:
– Laura Stoppa, (T 0425202206; E l.stoppa@puntoconfindustria.it)
– Alessandra Merlante (T 042520227; E a.merlante@puntoconfindustria.it)


Allegati: