Unione per formare un sistema confindustriale più semplice ed efficiente

 

Unione per formare un sistema confindustriale più semplice ed efficiente

Nel 2015 nasce Confindustria Venezia - Area Metropolitana di Venezia e Rovigo. Le Assemblee straordinarie di Confindustria Venezia e di Unindustria Rovigo, il giorno 8 Maggio hanno deliberato all'unanimità l'aggregazione delle storiche rappresentanze industriali sui territori, costituendo cosi la prima fusione di due Associazioni Confindustriali del Veneto secondo le linee tracciate dalla Riforma di Confindustria che prende il nome dal suo ispiratore, Carlo Pesenti. Anche a seguito di questa innovativa unione si sono unificate le due Camere di Commercio, costituendo la Camera di Commercio di Venezia, Rovigo e Delta lagunare. Il primo Presidente dell'Associazione é il dott. Matteo Zoppas, ed il Vice Presidente con delega al territorio di Rovigo, è il dott. Gian Michele Gambato.

L'Associazione conta oltre 1.600 soci (140 appartenenti alla Grande Industria), 67.000 addetti e un fatturato complessivo di 26,5 mld di euro.
La sua estensione territoriale ingloba ben 4 distretti produttivi d'eccellenza riconosciuti dalla Regione Veneto: Vetro (Murano), Calzature (Riviera del Brenta); Ittico (Venezia, Chioggia e Rovigo); Giostra (Rovigo).

Venezia e Rovigo hanno deciso di aggregarsi, dopo un percorso di reciproca valutazione e avvicinamento, per costruire una rappresentanza più ampia e compatta che mantenga intatta la prossimità nei confronti degli associati e per aiutare le aziende nello sviluppo di una business community allargata quale elemento di reciproco arricchimento. Una fusione nata per rispondere alle richieste delle imprese associate che vogliono avere un peso maggiore nei confronti di stakeholder e istituzioni, e servizi a maggior valore aggiunto. Una scelta strategica  per affrontare insieme le sfide aperte dai processi di globalizzazione, mantenendo l'identità e il radicamento nel territorio. Il tutto nel segno di un sistema più semplice ed efficiente di rappresentanza delle imprese industriali della Città Metropolitana di Venezia e del Territorio di Rovigo.