Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 19 Dicembre 2018

Giorgio Borin è il nuovo Presidente del Gruppo Imprenditori e Dirigenti Seniores dell'Industria

Giorgio Borin è il nuovo Presidente del Gruppo Imprenditori e Dirigenti Seniores dell’Industria di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo. Eletto dal Gruppo, riunitosi in assemblea nella sede di Marghera, è affiancato dal Vicepresidente Severino Carraro. Giovanni Cologni, Adriano Paparella, Antonio Russo, Gianni Soleni e Guido Vianello i nuovi consiglieri; confermati per il prossimo biennio Donatella Canal e Giuliano Paoli.

Entrato in Confindustria nel 1973, dove operava nel Servizio Economico, si è occupato di legislazione industriale, normativa per l’export, credito e marketing associativo. Ha poi diretto il Consorzio Garanzia Collettiva Fidi - Confidi Venezia dal 1990 al 2004, quando ha condotto la fusione del Confidi in Neafidi, la Cooperativa di garanzia che così ha assunto, con altri accorpamenti, un respiro regionale, diventando il primo esempio nel Veneto della riforma Pesenti. Dal 2004 al 2007 ha ricoperto l'incarico di Direttore Commerciale dello stesso Neafidi e dal 2008 al 2010 è stato Consigliere Delegato della società strumentale Nea Srl. Infine, dal 2011 al 2016 è stato consulente per il Credito di Confindustria Venezia.

Il Gruppo Imprenditori e Dirigenti Seniores dell’Industria accoglie imprenditori e dirigenti, oltre i 60 anni, che si sono distinti per aver trascorso lunghi anni al servizio dell'industria. Fra le sue principali attività, vanno ricordate le visite alle aziende in possesso di tecnologie avanzate e di un’organizzazione razionale della produzione del lavoro, per conoscerne meglio le strutture produttive e i sistemi di relazioni industriali. Inoltre, il Gruppo assegna annualmente il Premio “Una vita per l'Industria” ad un imprenditore o ad un dirigente che abbia dedicato gran parte della vita lavorativa al settore industriale, conseguendo risultati di rilievo.

“È con immenso piacere e grande onore che accolgo la nomina a Presidente del Gruppo Seniores, con l'opportunità di continuare a frequentare il sistema confindustriale nel quale sono cresciuto professionalmente – il commento del neoeletto Presidente Giorgio Borin –. Come neopresidente del Gruppo Seniores auspico che, nel corso del mio mandato, l'attività del Gruppo si ampli in direzione di una proficua sinergia con il Gruppo Giovani, sulla base delle indicazioni del Presidente di Confindustria Venezia Rovigo Vincenzo Marinese”.

“Alla scadenza del mio mandato di Presidente del Consiglio del Gruppo Seniores – dichiara il Presidente uscente Giovanni Voltan desidero formulare il più cordiale augurio di buon lavoro al mio successore, Giorgio Borin, che certamente saprà guidare il neoeletto Consiglio del Gruppo al raggiungimento degli obiettivi statutari. Siamo sempre più consapevoli della necessità di tramandare i valori dell'attività d’impresa. Con l'occasione – aggiunge –, ringrazio la presidenza di Confindustria Venezia Rovigo che mette a disposizione del Gruppo le risorse finanziarie per il raggiungimento delle sue finalità, nonché il prezioso supporto della struttura nel coordinamento delle attività”.