Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 18 Novembre 2015

La realtà aumentata per le applicazioni industriali

Si svolgerà il prossimo 24 novembre, a partire dalle ore 10, l’incontro “La realtà aumenta per le applicazioni industriali”, presso il laboratorio T3Lab (Via Sario Bassanelli 9/11, Bologna), specializzato nella ricerca applicata negli ambiti di:

1) realtà aumentata e interfacce uomo-macchina, ad esempio nelle attività di presentazione, montaggio, monitoraggio e manutenzione di macchinari e impianti industriali, attraverso il riconoscimento automatico delle parti, suggerimenti interattivi, sintesi vocale, ecc;
2) computer vision, ad esempio nel campo dei sistemi di controllo qualità basati sul confronto on time dei prodotti con campioni reali, o nello sviluppo di sistemi di misura volumetrica di oggetti in movimento;
3) trasmissioni radio, reti di calcolatori e Internet of Things industriale, piattaforme mobile per la progettazione di sistemi di telecontrollo di impianti e macchinari, sistemi di domotica per il monitoraggio degli ambienti, applicazioni per la logistica, sviluppo di web app per la gestione remota dei prodotti, ecc

Parteciperà all’incontro ASTER, società consortile tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca CNR, ENEA, INFN e il sistema regionale delle Camere di Commercio che, in partnership con le associazioni imprenditoriali, promuove l’innovazione del sistema produttivo attraverso la collaborazione tra ricerca e impresa, lo sviluppo di strutture e servizi per la ricerca industriale e strategica e la valorizzazione del capitale umano impegnato in questi ambiti. Coordina la Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna, costituita da 89 laboratori di ricerca e centri per l’innovazione e organizzata in Piattaforme Tematiche che operano su aree d’interesse prioritarie il sistema produttivo regionale: alta tecnologia meccanica, ambiente, sviluppo sostenibile ed energia, agroalimentare, edilizia e materiali da costruzione, scienze della vita e della salute, tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma per motivi organizzativi è necessario confermare la presenza inviando la scheda di adesione allegata per ogni singolo partecipante entro il 20 novembre 2015, alla segreteria di riferimento presso la sede dell’incontro: Luisa Bassani o tramite fax allo 0425.29084