Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 8 Febbraio 2017

CONFINDUSTRIA VENEZIA E ROVIGO SI ALLEA CON H-FARM

Obiettivo: accelerare la propensione al cambiamento e alla digitalizzazione delle imprese dell’area metropolitana per agganciare Industry 4.0

L'accordo tra l’Associazione, Confindustria Venezia - Area Metropolitana di Venezia e Rovigo - ed H-FARM è volto a favorire la digitalizzazione delle imprese e sancisce l’avvio, in Veneto, di uno dei primi DIH – Digital Innovation Hub, la rete dei “centri di competenza digitale” che è uno dei fulcri del Piano governativo per l’Industria 4.0.

L’accordo nasce dall’esigenza di sviluppare servizi di orientamento, accompagnamento, studi di fattibilità e pre-analisi con un coinvolgimento “bottom up” rispetto alle esigenze delle imprese.
Il tutto attraverso l’apertura in H-FARM di uno “spazio” ad hoc a loro dedicato.



Dal punto di vista industriale, la digitalizzazione rende possibile conoscere la posizione in tempo reale di un materiale o di uno strumento; conoscere lo stato di un macchinario istante per istante; prevedere con accuratezza la logistica fino a dire all’acquirente di un singolo oggetto quando lo riceverà a casa. L’industria 4.0 è il paradigma di una evoluzione radicale che tocca molteplici aspetti, dalla produzione al design del prodotto, ma anche nell’organizzazione della fabbrica. È fondamentale abbracciare questo cambiamento e investire nelle tecnologie che consentono una maggiore efficienza e innovazione, un processo che coinvolgerà tutte le aziende e che sarà particolarmente importante per le Pmi perché permetterà loro di mantenersi competitive.

A fronte di questo scenario, Confindustria Venezia e H-Farm hanno deciso di allearsi per promuovere alcuni obiettivi comuni, riportati nell’Accordo:

    · promozione dei servizi su Industria 4.0 alle imprese del territorio associate a Confindustria, attraverso attività di informazione e assistenza;
    · messa a disposizione di una sede e di risorse umane dedicate allo sviluppo del progetto DIH – Digital Innovation Hub (previsto nel Piano governativo di Industry 4.0);
    · coinvolgimento, sui temi strategici, dei vertici e dei consulenti scientifici di H-FARM;
    · coinvolgimento in modo congiunto di altre realtà (come ad esempio i laboratori T2i) per le funzioni e competenze complementari a quelle di H-FARM e comunque utili e funzionali al progetto DIH;
    · coinvolgimento di istituzioni bancarie interessate al supporto del progetto;
    · sostegno al sistema delle imprese, da parte di Confindustria Venezia, sulle tematiche relative agli aspetti fiscali attinenti ai processi di innovazione tecnologica e digitalizzazione come da Legge di Stabilità 2017 per industria 4.0;
    · costituzione di rete d'impresa per la governance del progetto, con la specifica previsione dell'apertura alla partecipazione al progetto stesso alle altre associazioni territoriali confindustriali del Veneto.

«Grazie alla collaborazione con H-FARM - ha commentato Matteo Zoppas, presidente di Confindustria Venezia - Area Metropolitana di Venezia e Rovigo - siamo in grado di offrire ai nostri imprenditori una sede dedicata e servizi di altissimo livello per accompagnarli nell’era del 4.0. Il fattore tempo è essenziale. Gli imprenditori devono cogliere i benefici e le opportunità di questa nuova rivoluzione messo loro a disposizione dal Governo. Come Confindustria il nostro compito è quello di sensibilizzare e far capire che questa rappresenta un'occasione unica, specialmente per quelle piccole e medie aziende, che possiedono una expertise molto forte e che proprio tramite l'asset digitale potranno cominciare veramente a fare rete e affrontare da protagoniste la transizione nell'era dell'Industria 4.0 senza il timore di subirla».

«Sono veramente felice di poter aiutare un provvedimento importante come quello dell’Industry 4.0 voluto dal ministero dello sviluppo Economico.” dichiara Riccardo Donadon, Fondatore e Amministratore Delegato di H-FARM - "Ci siamo subito messi a disposizione di Confindustria Venezia e degli amici di Confindustria Digitale per supportare il nostro territorio nella comprensione delle grandi opportunità che si aprono grazie al forte sostegno finanziario promosso dal governo per favorire gli investimenti in innovazione all’interno delle aziende».

_____________________________________________________________________

Dopo l'accordo di collaborazione stipulato con H Farm per la creazione del Digital Innovation Hub, stiamo lavorando attivamente per declinare il progetto in tutti i suoi molteplici aspetti e offrire alle nostre associate un accesso semplice e guidato verso i processi di innovazione tecnologica.
Negli ultimi mesi le imprese italiane hanno mostrato un crescente interesse per le opportunità offerte dal Piano Industria 4.0 anche in chiave strategica, al fine di migliorare la produttività, ma rimane ancora moltissimo da fare perché le conoscenze e le competenze sono ancora frammentarie.
Confindustria Venezia ha l'obiettivo di cercare di colmare questo vuoto rendendosi disponibile a fornire un supporto informativo e operativo.

Per informazioni il riferimento è Daniele Abate, tel. 0422.789611

_____________________________________________________________

A questo link, programma dell'evento tenuto nella sede H-Farm l'8 febbraio 2017, articoli, slide e Booklet Guida Industria 4.0 elaborato dal MISE.