Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 1 Ottobre 2018

Confindustria Venezia sostiene gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 per salvaguardare il Pianeta

Il Consiglio Generale dell’ONU ha approvato il 25 settembre 2015 la risoluzione denominata “Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”.

L’Agenda 2030, approvata all’unanimità da tutti i 193 Stati dell’ONU, definisce 17 obiettivi da raggiungere entro il 2030. Tali obiettivi intendono stabilire un programma d’azione per le persone, il Pianeta e la prosperità allo scopo di perseguire il rafforzamento della pace universale, riconoscendo così che sradicare la povertà in tutte le sue forme e dimensioni è la più grande sfida globale e un requisito indispensabile per lo sviluppo sostenibile.

Per un utile approfondimento consigliamo questi link:
https://sustainabledevelopment.un.org
https://www.unric.org/it/agenda-2030

Confindustria nazionale sta lavorando già da alcuni anni su queste tematiche, consapevole che la vita delle nostre imprese dipende sicuramente anche dagli equilibri globali fattivamente mantenuti grazie al contributo di ciascuno di noi. Confindustria ha inoltre recentemente pubblicato il “Manifesto per le imprese che cambiano, per un paese più sostenibile”, consultabile in allegato. Tali interventi convergono tutti nell’affermare il fondamentale ruolo delle imprese, per nulla secondario alle sfide della sostenibilità.

Anche con la delibera approvata nel Consiglio Generale del 28 maggio scorso, Confindustria ha voluto che tale impegno fosse assunto fortemente dall’Associazione e da ciascuno dei suoi soci.

Per questo vuole mettere in luce le azioni che l’Associazione e ogni singola impresa associata realizzano sulla strada della sostenibilità, indicata dall’Agenda 2030.

Per prima cosa Confindustria Venezia intende portare a conoscenza di tutti gli associati i 17 obiettivi dell’Agenda 2030.

L’impegno successivo sarà invece quello di inquadrare ogni sua attività (seminari, convegni, iniziative istituzionali, ecc.) in uno di tali obiettivi e rendere poi il risultato concretamente visibile, riportandolo sui mezzi di divulgazione.

Infine, l’Associazione intende attivare un servizio interno che permetta alle imprese di approfondire i temi della sostenibilità e indicare, sia internamente che esternamente, l’impegno delle aziende associate nella realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030.
Per tale ragione un funzionario di Confindustria Venezia (Giancarlo Piva – email: g.piva@confindustriaveneziarovigo.it; tel. 041-5499146) sarà a disposizione delle imprese per approfondire la materia.

Nei prossimi mesi, inoltre, SIVE Formazione proporrà una serie di corsi di approfondimento dedicati sia agli imprenditori che alle risorse umane delle imprese, per meglio comprendere gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Siamo convinti che il futuro sia nelle nostre mani, che non possiamo venire meno a questo impegno globale che ci consentirà di garantire prosperità e benessere alle nostre imprese, alle nostre famiglie e alle nostre comunità” (Vincenzo Marinese).