Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 22 Gennaio 2016

Tempi Moderni: diventare imprenditori nell'era digitale

Gruppo Giovani di Confindustria Venezia e Sive Formazione promuovono la nascita di startup digitali formando 15 giovani “intraprendenti”. Selezioni aperte fino al 29 gennaio.

Quindici giovani “intraprendenti”, tra i 19 e i 29 anni, momentaneamente “NEET” – ovvero non occupati in un impiego lavorativo o in un percorso di formazione – ma desiderosi di avviare un'impresa nell’era dell’economia digitale, sono già in fase di selezione per partecipare al progetto promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia e da Sive Formazione (società di Confindustria Venezia) in collaborazione con Fondo Sociale Europeo, Regione del Veneto e Garanzia Giovani in Veneto.

Il progetto - denominato “Tempi Moderni” - fa leva sulla voglia di autoimprenditorialità e si pone l’obiettivo di avviare i ragazzi selezionati in un percorso di formazione, affiancamento e sviluppo finalizzato alla creazione di un business nel settore dell’information&communication technology.

I candidati – le selezioni si chiudono il 29 gennaio – arrivano dal bacino di ragazzi iscritti a Garanzia Giovani in Veneto, sono in possesso di diploma o di laurea, dotati di buona conoscenza della lingua inglese, buone doti relazionali, comunicative e con interesse verso la prospettiva imprenditoriale.

I giovani aspiranti imprenditori saranno supportati in un percorso formativo di 500 ore “a tutto campo”, che approfondirà le molteplici competenze necessarie all’avvio di una start-up nel campo dell’economia digitale: dalla definizione dell’idea imprenditoriale, agli studi di fattibilità, passando per le ricerche di mercato, la predisposizione di richieste di finanziamento, le nozioni fondamentali in tema di proprietà intellettuale.

«Il nostro obiettivo è favorire la creazione di nuove imprese già nel 2016, formando i potenziali imprenditori più promettenti del territorio – chiarisce Igor Errico Piccarini, presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia –. L’impresa del futuro – aggiunge il pres. Piccarini – deve confrontarsi attivamente con il contesto in cui cresce, il mercato e gli stakeholder di riferimento, trasformando ogni stimolo in opportunità. Anche per questo, il gruppo di ragazzi selezionati lavorerà in sintonia con docenti esperti e con imprenditori affermati e avrà la possibilità di incontrare le business community di Londra e di Milano nel corso di due viaggi studio, presentando idee e progetti a potenziali partner e clienti».

La partecipazione al progetto è gratuita ed è previsto un contributo per il sostegno all’avvio delle start-up. Per aderire accedere al sito di Sive Formazione scaricare la scheda di preiscrizione, inviandola compilata a Daniela Palma fax 041.935142.

Venezia Today - Tempi Moderni - 22 gennaio 2016