Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 19 Luglio 2018

Confindustria sostiene la salute dei bambini: firmato l'accordo con la Fondazione Salus Pueri

Confindustria tende una mano ai bambini malati, firmando un accordo con la Fondazione “Salus Pueri”, Crescere la vita. Con la sottoscrizione del protocollo d’intesa, l’Associazione degli industriali si affianca alla Fondazione per assicurare la più ampia diffusione delle sue iniziative a sostegno del Dipartimento di Pediatria di Padova, un Ospedale esclusivamente dedicato ai bambini e alle loro famiglie, polo di riferimento per l’intero Nord Est d’Italia per le grandi patologie pediatriche.

Confindustria Venezia Rovigo si impegna dunque a diffondere tra i propri associati i progetti della Fondazione a sostegno della Pediatria, attraverso i propri canali istituzionali, nell’auspicio che le risorse economiche necessarie per la realizzazione possano trovare adeguato sostegno. A questo fine, il logo della Fondazione sarà apposto in tutti gli eventi organizzati nel 2018 dall’Associazione e sarà attivato un rapporto con gli organizzatori del Premio internazionale di illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’oro”, promosso da Acrib - Sezione calzature di Confindustria Venezia Rovigo. Previste, inoltre, visite guidate di imprenditori ai laboratori e alle strutture dell’”Ospedale dei Bambini”.

Questa convenzione – dichiara il Presidente di Confindustria Venezia Rovigo Vincenzo Marinese – esprime il valore della salute e quanto gli imprenditoriprima ancora di fare impresa, siano cittadini e genitori. Sostenere centri di eccellenza che dedicano la propria passione, le proprie competenze, le proprie energie e il proprio amore ai bambini, che rappresentano tutta la nostra vita, è un segno tangibile di quanto la salute sia parte della nostra tranquillità. L’accordo sancisce, di fatto, un rapporto di vicinanza tra le imprese e un centro specialistico, nell’ottica di non far sentire soli bambini sfortunati e le loro famiglie, che hanno bisogno di solidarietà e attenzione”.

Salus Pueri, fin dalla sua costituzione nel 1992, si è rivolta al mondo dell’imprenditoria - dichiara il Professor Giorgio PerilongoDirettore del Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino e Vice Presidente della Fondazione -. Grazie al sostegno di molte aziende che si sono affiancate a noi, nel corso degli anni è stato svolto un grande lavoro a tutto campo, molto concreto e fruttuoso di risultati. Questa nuova sinergia con Confindustria Venezia ci permetterà di continuare a realizzare progetti innovativi per offrire ai bambini malati la miglior cura e la migliore assistenza possibile”.

La Pediatria di Padova non è un reparto, ma un Ospedale dedicato al bambino. Tra i principali reparti che lo compongono, la cardiologia e cardiochirurgia pediatrica, l’ematologia e oncologia, le malattie infettive e l’Aids pediatrico, le malattie metaboliche, la nefrologia, la neurologia, la terapia intensiva pediatrica e neonatale, la pediatria d’urgenza. La Pediatria di Padova ha anche un Pronto Soccorso dedicato, l’Hospice Pediatrico, il Centro per la Cura del Bambino Maltrattato. È uno dei principali centri nazionali per i trapianti in età pediatrica.

La Fondazione Salus Pueri, con oltre 25 anni di esperienza alle spalle, è stata la prima ed è ancora l’unica fondazione nel Veneto che sostiene la Pediatria di Padova nella sua globalità, ricercando il bene di tutti i bambini ricoverati indipendentemente dalla loro malattia. È possibile conoscere i progetti e tutte le modalità per sostenere le attività a favore dei bambini e le famiglie della Pediatria di Padova sul sito www.fondazionesaluspueri.it e scegliere di destinare il proprio 5X1000 della dichiarazione dei redditi inserendo il CF della Fondazione 02539570289 alla voce Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute.