Comunicati e atti eventi

 
Venezia, 22 Maggio 2019

Giovani Imprenditori, Manuela Galante al Summit YEA 2019

Si è concluso a Fukuoka, in Giappone, il Summit G20 YEA 2019 (Young Entrepreneurs’ Alliance), giunto alla sua decima edizione. All’evento hanno preso parte 400 giovani imprenditori da tutto il mondo e importanti rappresentanti politici giapponesi.

L’Italia ha partecipato con una delegazione di 37 Giovani Imprenditori di Confindustria guidata dal Presidente Alessio Rossi e dal Vicepresidente delegato all’internazionalizzazione Nicola Altobelli. Insieme a loro, la Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia Rovigo Manuela Galante.

La G20 Young Entrepreneurs’ Alliance ha invitato i rappresentanti politici dei vari Paesi a sostenere la mobilità transfrontaliera, per garantire una crescita inclusiva, sostenibile, la creazione di posti di lavoro e una maggiore equità generazionale. Li ha inoltre incoraggiati ad adottare misure specifiche per migliorare l'accesso al credito, sostenere le aziende sociali e i business sostenibili, investire nelle infrastrutture digitali, promuovere sistemi educativi più orientati all’imprenditorialità.

Abbiamo il dovere di immaginare il futuro dell’economia globale e interpretare il nostro business in chiave innovativa e di sviluppo sostenibile per contribuire ad una crescita inclusiva che persegua gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Per questo promuoviamo il dialogo tra associazioni di rappresentanza a livello globale, per offrire un contributo di valore alla ridefinizione di una governance globale più inclusiva, equa e condivisa”, ha dichiarato il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Alessio Rossi.

Un’occasione indimenticabile che raccomando a tutti i miei colleghi – afferma la Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Venezia e Rovigo Manuela Galante –. Confrontarsi, condividere idee e progetti, fare rete con oltre 400 industriali provenienti dalle 20 Nazioni più importanti del mondo è un’esperienza unica, che fa crescere sia sul piano imprenditoriale, che personale. È un dovere, per noi giovani, prendere parte alle decisioni dei Governi per un futuro migliore e un’economia più sostenibile. Solo uniti possiamo fare la differenza. La partecipazione a questo evento è soltanto un punto di partenza. Da un lato ci ha permesso di portare al G20 un brand dall’appeal unico quale è Venezia. Dall’altro, ci consentirà di dare un contributo proattivo ai lavori del vertice. In questo senso, rappresenta uno strumento di grande crescita per il nostro Gruppo”.

La G20 Young Entrepreneurs’ Alliance (G20 YEA) è la rete globale di giovani industriali e delle organizzazioni che li supportano. È stata istituita per convocare ogni anno un Summit prima del vertice del G20, con l'obiettivo di sostenere l'importanza dell’imprenditoria giovanile nei paesi membri del G20 e di condividere esempi e buone pratiche. L'Alleanza è stata ufficialmente creata nel G20 Young Entrepreneurs Summit a Toronto, in Canada nel 2010 e si è riunita ogni anno per coinvolgere i leader del G20.