06 07/20

Comunicati stampa / Luglio 2020

Il mercato USA durante e dopo l’era Covid-19 e la sfida del “new normal”: giovedì 9 luglio il webinar di Confindustria Venezia con ICE

Venezia, 6 luglio 2020 – Quali saranno gli sviluppi del mercato statunitense durante e dopo l’era Covid-19? Dalla crisi economica del 2008 va delineandosi ciò è stato definito “the new normal”: una nuova normalità. La pandemia del Coronavirus ha conferito un impulso decisivo a questo inevitabile percorso. Come cambieranno, allora, gli stili di vita e di consumo in seguito a tale processo? Quali sono le strategie da adottare da subito per vincere la sfida?

Questi i temi al centro del seminario online “Focus Stati Uniti: il new normal”. Organizzato da Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo, in collaborazione con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, si terrà giovedì 9 luglio 2020 alle ore 16.00.

L’incontro “virtuale” proporrà una lettura attenta sugli ultimi sviluppi del mercato americano, in sinergia con gli uffici ICE competenti per i principali settori di esportazione italiana. Approfondirà, inoltre, le opportunità e i servizi di accompagnamento offerti dall’Agenzia per aiutare le aziende ad affrontare il “new normal”.

Dopo il saluto di Silvia Bolla, Presidente del Comitato PMI di Confindustria Venezia, interverrà Antonino Laspina, Executive Director ICE Stati Uniti e Direttore ICE New York. Sarà lui ad illustrare la situazione post Covid-19 negli USA e le opportunità per le industrie italiane. Seguiranno focus tematici dedicati a precisi settori merceologici: meccanica, tecnologia industriale, design, arredo, costruzioni, contract, moda e food.

“In questa fase di profonda incertezza, è fondamentale non solo avere accesso alle informazioni necessarie allo svolgimento del nostro lavoro, ma anche riceverle da fonti autorevoli – dichiara il Presidente di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo Vincenzo Marinese –. Grazie ad un consolidato rapporto di collaborazione con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, siamo in grado di offrire momenti altamente formativi a vantaggio dei nostri associati”.