30 09/19

Comunicati stampa / Settembre 2019

Il Presidente di Confindustria Venezia Vincenzo Marinese firma l’accordo di partenariato “Mira In Progress”

Il Presidente di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo Vincenzo Marinese ha firmato l’accordo di partenariato “Mira In Progress”.

Con la sottoscrizione del documento, avvenuta oggi nella sede del Comune di Mira alla presenza del Sindaco Marco Dori e dell’Assessore alla Promozione del Territorio Vanna Baldan, Confindustria Venezia si impegna a sostenere politiche attive di sviluppo delle vendite e delle attività produttive, insieme alle altre realtà aderenti all’iniziativa.

“Ho subito accettato l’invito del Sindaco Marco Dori e dell’Assessore Vanna Baldan – ha dichiarato Marinese – perché dobbiamo scommettere sulle capacità progettuali. Riportare i bambini e i genitori a vivere il centro storico è fondamentale, considerando che uno degli aspetti valutati dalle aziende, soprattutto nell’individuazione degli insediamenti industriali, è proprio la qualità della vita. Oggi questo tema riguarda tutti i cittadini e porta al centro il modo di abitare la nostra Città Metropolitana. Mira In Progress unisce i diversi attori coinvolti nella consapevolezza del valore del territorio, per questo ho deciso di firmare l’accordo”.

“La Riviera del Brenta, un tempo terra della grande residenza dei nobili veneziani, è un luogo straordinario – ha aggiunto Marinese –. L’idea di rimettere al centro le persone attraverso il commercio e il contatto umano è intelligente e va perseguita con tutte le forze. Oggi aderiamo a Mira In Progress con lo spirito di esserne parte integrante, perché ci crediamo. In particolare, saremo attivi in tre ambiti: innanzitutto ci impegniamo a comunicare il progetto e quanto emergerà dal confronto. Collaboreremo anche in termini di risorse, infine consegneremo il nostro apporto, come membri del tavolo di partenariato, ad una coesione di visione. Il nostro – ha sottolineato – sarà un contributo per, non contro”.