20 04/21

Comunicati stampa / Aprile 2021

La famiglia di Confindustria Venezia in lutto per la scomparsa di Paolo Cavalletto

Un lutto improvviso ha colpito la famiglia di Confindustria Venezia per la scomparsa di Paolo Cavalletto. L’imprenditore metalmeccanico, nato nel 1952, era titolare della O.ME.CA. Srl di Mira.

Da sempre attivo nell’Associazione è stato componente del Consiglio Generale e delegato alla legalità. In quest’ambito ha promosso importanti iniziative, a partire dai convegni con illustri magistrati e rappresentanti delle Forze dell’Ordine, fino all’adesione della territoriale veneziana al Protocollo di legalità sottoscritto tra il Ministero dell’Interno e Confindustria.

Per lunghi anni ha presieduto il Consorzio Invexport, supportando le piccole e medie aziende nell’ingresso ai mercati esteri. Ha inoltre ricoperto la carica di Vicepresidente di Federexport Veneto, la federazione regionale dei Consorzi per l’internazionalizzazione.

Il Presidente di Confindustria Venezia Vincenzo Marinese lo ricorda con rispetto e porge le condoglianze di tutta la comunità imprenditoriale alla famiglia.