15 07/22

Adriatic LNG, torna il Contractors Safety Forum per rafforzare valori e cultura della sicurezza sul lavoro

Lo scorso maggio si è svolto il Contractors Safety Forum, l’evento organizzato da Adriatic LNG e dedicato alla sicurezza e alla prevenzione degli incidenti sul lavoro.

Un’iniziativa con cui l’azienda prosegue l’impegno di creare concretamente una cultura della sicurezza sul lavoro diffusa anche attraverso il forte coinvolgimento dei fornitori, con l’obiettivo di sviluppare processi che garantiscano standard di sicurezza sempre più elevati. Si tratta di temi di grande attualità in questo momento, sui quali Adriatic LNG lavora con dedizione e costanza da sempre, investendo per sensibilizzare, formare e informare quanto più possibile i lavoratori.

L’edizione 2022 del Forum, alla quale hanno partecipato 13 imprese appaltatrici (di cui 6 venete), si è distinta in particolare per aver dato l’opportunità ai dipendenti e ai fornitori di assistere allo spettacolo teatrale “A chi esita” della compagnia Rossolevante, da anni impegnata nelle tematiche sociali relative alla cultura della sicurezza sul lavoro.

Sul palco, una serie di toccanti e intensi monologhi con protagonisti le vittime di infortuni avvenuti in altre realtà lavorative, oltre che i loro familiari e amici. Quest’anno Adriatic LNG ha quindi voluto innovare la formula dell’evento sperimentando l’utilizzo di un linguaggio artistico, quello del teatro.

In particolare, la rappresentazione ha invitato i presenti a riflettere su alcuni comportamenti potenzialmente pericolosi che possono essere evitati quotidianamente, nei luoghi di lavoro ma non solo. Per questo il Contractors Safety Forum rappresenta un importantissimo momento di condivisione di valori all’interno dell’azienda, tra i dipendenti e le ditte appaltatrici. Con una missione chiara: sensibilizzare sull’importanza dell’assunzione di comportamenti sempre più corretti e sicuri in qualsiasi contesto di vita.