25 09/20

Sportello PID: martedì 6 ottobre l’incontro sulla blockchain

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha attivato sul territorio sportelli decentrati per la promozione della digitalizzazione delle imprese denominati “Sportelli PID”.

Punto Confindustria Srl, società di servizi controllata interamente da Confindustria Venezia Rovigo, ospiterà lo Sportello PID nella sede di Rovigo.

Gli sportelli, che operano sotto l’egida del logo PID, contribuiscono a diffondere presso le imprese del territorio le opportunità derivanti dalle “tecnologie abilitanti 4.0” e i servizi E-GOV., orientamento sulle potenzialità offerte dal Piano nazionale Impresa 4.0. e le sue articolazioni come i Competence Center,
i DIH, FabLab, Incubatori per start-up etc.

Il primo appuntamento organizzato da Punto Confindustria, con il cofinanziamento della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, tratterà il tema del blockchain. Si terrà martedì 6 ottobre 2020 alle ore 15 e avverrà in due modalità:

IN PRESENZA: nella Sala Oro di Confindustria Venezia Rovigo – Via delle Industrie 19 – Marghera, fino ad esaurimento dei posti.

IN WEBINAR: attraverso la piattaforma ZOOM. In questo caso per mail vi sarà inviato il link di accesso con le credenziali.

Blockchain è forse la parola più gettonata oggi in ambito digitale e tecnofinanziario (da cui è nata). In termini semplici è una serie di registrazioni immutabili di dati in cui ogni blocco di dati è fissato e vincolato l’uno all’altro utilizzando principi crittografici (catena). La blockchain è un sistema semplice e geniale allo stesso tempo di passare informazioni da (A) a (B) in modo completamente automatico e sicuro. Per sua stessa definizione non ha un’autorità centrale, ma è un sistema decentralizzato, democratizzato e Trasparente, in cui tutte le informazioni in esso contenute sono accessibili a chiunque.

Qui analizzeremo le sue grandi potenzialità per le PMI. La blockchain deve dunque essere “adattata” ai diversi contesti di applicazione, individuando esigenze, obiettivi, tecnologie, processi, e attori coinvolti nella filiera della trasparenza. In altre parole, non è con la sola blockchain che si può garantire la tracciabilità di una filiera. Tracciabilità è uguale a Fiducia, fidelizzazione dei consumatori, reputazione, sicurezza: vuol dire possibilità di rafforzare il legame tra azienda e cliente.

La partecipazione all’incontro è gratuita ed è rivolta alle imprese della provincia di Rovigo, esteso al territorio limitrofo della provincia di Venezia.

Per ragioni organizzative, gli interessati dovranno prenotarsi al seguente modulo di iscrizione entro il 5 ottobre 2020.

L’iscrizione è obbligatoria.

Per informazioni
Tel. 0425.202202 – Mail: l.ramazzina@puntoconfindustria.it


Allegati: